Capodanno a Milano: Modular – The Space Age al Factory

Avete già pensato a come festeggiare il prossimo 31 dicembre? Per chi resta in città sono davvero tante le occasioni di divertimento proposte da locali, discoteche, ristoranti, hotel e location atipiche, così come parecchie sono quelle fuoriporta raggiungibili con un breve tragitto in macchina. Su 02blog cercheremo di segnalarvene il più possibile, scegliendo tra le più interessanti, per tutte le tasche, per tipo di musica e pubblico, tentando di aiutarvi nella scelta del posto più adatto ai vostri gusti e disponibilità.

Una superfesta di otto ore per salutare il 2013 e augurarsi il meglio per il nuovo anno, dall’atmosfera futuristica e spaziale per il party di capodanno al Factory club di via Corelli 36.

Un evento che fonde le organizzazioni e i pubblici di tre grandi crew milanesi del divertimento nottambulo: Reset!, Tilt e Popstarz! uniti per regalare ai loro aficionados un memorabile capodanno tutto da ballare.

Tre le piste con altrettante consolle ad ispirazione interplanetaria. In sala 1 Marte-Saturno si danza ai ritmi turbofunk, house, uk garage, electro, punk e da febbre del sabato sera con i dj di Reset!, di Tilt, Fresh Pump, Monkey Monday e Tebon. La sala 2 Venere dedicata al pubblico più stiloso e alternativo tra selezioni trap, nu disco e rock a cura di TBWM, Palstik Doll, Carlotta Vagnoli, Pia Opp, Franz Samsa, e Edo Goodvibes. Infine il dancefloor Satellite con il djset di Autobot – Bold as Gold.

L’ingresso, dalle 22.30, in prevendita (chiamando il 339.7745797/338.2751081/349.7153750) è a 25€ con drink e chupito d’auguri. Il tavolo con ingresso per 6 persone e bottiglia a 250€. E una speciale offerta per due consumazioni a 10€.

Altri Capodanni:

Capodanno a Milano: “Il capodanno dei desideri” del Sio Cafè

Capodanno a Milano: Gran galà di capodanno al Riad Yacout

  • shares
  • Mail