Restaurata la Fontana a Pinocchio in C.so Indipendenza

Dopo anni di degrado, la statua del burattino è tornata all'aspetto originale. Ricostruito Il Gatto, riparata la vasca.

Un tempo quella fontana era stato oggetto di un articolo interlocutorio: perchè un'opera di un talento riconosciuto versava in condizioni di pesante degrado? Era il 2010 e la foto in alta documentava lo stato di abbandono dell'opera in corso Indipendenza realizzata da Attilio Fagioli nel 1956.

Da ieri, 3 anni l'inizio dei lavori, la Fontana è ritornata completamente restaurata e dopo oltre 20 anni di abbandono il monumento è tornato al suo aspetto originale. Ai piedi della statua troviamo il Pinocchio burattino con il gatto - ricostruito in seguito al furto dell'originale - e la volpe. Sul piedistallo, Pinocchio bambino, osserva quanto resta del suo aspetto passato. Incisa nella pietra la scritta Com'ero buffo quand'ero un burattino! E tu che mi guardi, sei ben sicuro di aver domato il burattino che vive in te?.

L’opera è stata completata con il rifacimento della fontana e della pavimentazione circostante.Aggiunti anche un impianto di illuminazione costituito da fari Led e due panchine. Il costo complessivo dei lavori è di circa 70 mila euro. Speriamo che imbrattatori, ladri e teppisti la risparmino ancora per un po'.

  • shares
  • Mail