Milano Expo 2015 batte Shangai

Boom di richieste per Expo 2015

Fioccano le domande dei Paesi che vogliono partecipare a Expo 2015. Fino ad ora sono 141 Paesi aderenti, senza contare Stati Uniti e Irlanda che non hanno ancora formalizzato. In totale ci saranno 60 padiglioni, un record di tutti gli Expo, visto che perfino Shanghai, edizione 2010, si era fermata a 42. All’estero hanno colto che quella del 2015 è un’occasione per presentarsi al meglio, anche per allacciare rapporti commerciali proficui.

Mario Sala, ad Expo - fa notare che ci sono più padiglioni di Stati asiatici a Milano che non a Shanghai, segno evidente del fatto che molti di loro sono cresciuti in questi cinque anni. L'Asia corre più di tutti, in particolare tra i paesi che hanno prenotato le metrature più ampie ci sono i Paesi del Golfo, che, si sa, non badano a spese (gli Emirati Arabi, ad esempio, hanno investito un bel po' di petrodollari per fare progettare il padiglione all’archistar Norman Foster).

Insomma, mancano 493 giorni, il countdown è iniziato e l'aspettativa, se ancora non si era capito, è davvero tanta. I visitatori stimati sono 20 milioni e il ritorno economico per Milano e dintorni sarà (stima) di 25 miliardi con 1.533 miliardi di ricavi. Numeri importanti a supporto di questa manifestazione che ora più che mai unisce e amplifica la voglia di ripresa.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: