Capodanno a Milano: cenone toscano con djset al Cantinetta Belle Donne e sapori fusion nipponici al Nishiki

Avete già pensato a come festeggiare il prossimo 31 dicembre? Per chi resta in città sono davvero tante le occasioni di divertimento proposte da locali, discoteche, ristoranti, hotel e location atipiche, così come parecchie sono quelle fuoriporta raggiungibili con un breve tragitto in macchina. Su 02blog cercheremo di segnalarvene il più possibile, scegliendo tra le più interessanti, per tutte le tasche, per tipo di musica e pubblico, cercando di aiutarvi nella scelta del posto più adatto ai vostri gusti e disponibilità.

Ecco altre due succulente cene di capodanno per buongustai d’ogni età, tra il fusion in salsa nipponica e la toscanità d’autore.

Per tutti coloro che amano il giapponese il Nishiki di corso Lodi 70, vero must per chi apprezza un tocco fusion nel gustare creative portate del Sol Levante fatto di ricette originali e salse segrete, propone un menu ideato dal sushi man e proprietario Xiaobo a 80€. Si comincia con un flute di prosecco per immergersi poi in un viaggio di sapori fatto di capesante avvolte con fili di pasta, carpaccio misto di pesce con scampi, trancio di tonno in crosta di sesamo -oppure- fiori di zucca ripieni con tartare di gambero, black cod con salsa di miso dolce, sushi sashimi misto speciale, un dolce a scelta, vino Gewurztraminer (S.Michele Appiano) 1 bottiglia ogni 2 persone, acqua, caffè e brindisi di mezzanotte con flute di Moët & Chandon. Info e prenotazioni: tel. 02.87393828.

Il Cantinetta Belle Donne di via Carlo Pisacane 57 (nella foto il dehors coperto), nuovo angolo di vera Toscana in città dove eleganza e cordialità si miscelano con la fragranza e i profumi di piatti squisiti e carni pregiate e certificate (la proprietà possiede diversi allevamenti di carni in Italia e all’estero) organizza una serata speciale per festeggiare il suo primo capodanno milanese con un menu a 85€ ricco di portate da leccarsi i baffi a cui segue un djset per ballare e brindare insieme fino a tarda notte. Il cenone prevede: aperitivo di benvenuto, passata di broccoli leggermente piccante con code di gambero e cialde di pane, finissima d'oca affumicato su misticanza con lamelle di tartufo, raviolo al nero di seppia con porro brasato e baccalà, tagliolini al ragù chiaro di coniglio e tartufo, gamberoni al riso venere croccante su vellutata al curry, sorbetto al limone, filetto in crosta con foie gras e tartufo, patate macario e cipolline in agrodolce, millefoglie chantilly e frutti di bosco con brinata di ribes, brindisi con champagne Louis Brochet, vino rosso e bianco della cantina Moris Farms, acqua e caffè. Per prenotazioni: tel. 02.29519815.

Altri Capodanni:

Capodanno a Milano: le proposte per golosi palati di Evo – l’extravergine e Mamai

Capodanno a Milano: i party del Circle e del Jazz Cafè

Capodanno a Milano: i party gay e gay-friendly

Capodanno a Milano: al Black Hole e al Tunnel si balla spendendo poco

Capodanno a Milano: Quentin Harris al Gioia 69 per la one-night Lift

Capodanno a Milano: Modular – The Space Age al Factory

Capodanno a Milano: “Il capodanno dei desideri” del Sio Cafè

Capodanno a Milano: Gran galà di capodanno al Riad Yacout

  • shares
  • Mail