Cosa fare stasera a Milano: le serate al Dude Club, al Vanilla e al Tunnel

Come tutti i weekend infinite possibilità per scatenarsi sui dancefloor dei migliori locali della città tra riaperture di stagione, party legati alla settimana della moda e grandi dj alla consolle. Ecco alcune serate di questo venerdì 10 gennaio.

Al Tunnel Club di via Sammartini 30, la one-night “Voyage” giunge al suo dodicesimo capitolo ospitando un producer salito alla ribalta del panorama elettronico negli ultimi anni e acclamato definitivamente da pubblico e critica nel 2013 con il suo debutto da solista “Journey”. Parliamo di Mario Basanov, artista sempre pronto a stupire e ad innovare anche nella sua performance di stasera, affiancato dal resident Marcello Carozzi. L’ingresso dalle 23.30 è a 10/13/15€.

Un altro giovane dj britannico è l’atteso protagonista della serata al Vanilla DiscoClub di via Turati 29. Si tratta di wAFF (nella foto), producer e dj che opera dal suo laptop come se fosse un’estensione del suo corpo per regalare sonorità elettroniche molto interessanti e tutte da ballare. Con lui in consolle il resident Alberto Ampezzi e, ad inizio serata per riscaldare la pista, Luca S. Dalle 23.30, ingresso a 12/15/20/25€.

Al Dude Club di via Plezzo 16 si dividono la consolle tre dj dalla provenienza diversa Steven Julien aka FunkinEven, Anthony Naples e Hiver, per regalare al pubblico in sala una notte adrenalinica e ricca di sfumature sonore che conducono in un viaggio tra le percussioni di New York, i sintetizzatori di Detroit e il basso britannico. L’ingresso dalle 23 è a 12/15/18€ (per gli universitari muniti di tesserino sempre a 12€).

  • shares
  • Mail