Cosa fare stasera a Milano: serate tribali o in stile country

Il penultimo fine settimana di gennaio si preannuncia ricchissimo di spunti interessanti per chi necessità di staccarsi dallo stress lavorativo e dallo studio. Ecco un po’ di appuntamenti da segnarsi in agenda.

country

Il Sio Cafè di via Temolo 1 organizza stasera un party a tema davvero insolito. Per tutti glia manti dell’avventura e dei ritmi tribali, lo “Shamanik party – A ritual night in the jungle” potrebbe essere un’occasione di divertimento anche nella scelta sul come abbigliarsi, con creatività e sensualità. Il locale verrà allestito come una giungla piena di animali esotici, sciamani e sacerdotesse di tribu dimenticate, danze rituali e ritmi ipnotici grazie a scenografie, proiezioni, maschere, animazione in costume, truccatori e percussioni da vivere nelle tre sale dove alle consolle dominano i dj JM, affiancato al vocalist Manuel Manima, per la musica house, C-Zar per l’hip hop e Diego di Blasi per il revival ’90/2000. Dalle 22, ingresso con selezione.

Se siete appassionati della musica country il Grand Canyon Pub di viale Certosa 292 si trasforma in una tipica location statunitense dove ci si scatena in un clima di rodeo e tanti balli contagiosi. Dalle 20 alle 21.30 si possono imparare i passi in un vero e proprio stage di danza a cura di Anna Lisa, tra le coreografie di Firestorm, per poi proseguire sino a tardi con la country music selezionata sa dj Claus. Lo stage costa 5€, mentre l’ingresso con consumazione è a 8€. L’organizzazione a cura di countryeventsmilano.com di Marco Dollaro è una garanzia èper questo tipo particolare di eventi adatti ad ogni età. Il consiglio anche in questo caso è di abbigliarsi a tema con stivaloni, jeans, camiche a scacchi e magari un bel cappello da cowboy.

  • shares
  • Mail