Ottantamila bambini celiaci per un giorno

Il prossimo 30 gennaio 2014 nelle scuole d'infanzia, primarie e secondarie di Milano sarà distribuito un menù senza glutine

mensabambiniravagli

Il prossimo 30 gennaio 2014 nelle scuole d'infanzia, primarie e secondarie di Milano, in occasione della terza "giornata speciale" dal nome "Facciamo festa", sarà distribuito un menù senza glutine, in simbolica rappresentanza delle oltre 3400 diete sanitarie che Milano Ristorazione propone ogni giorno a coloro che hanno necessità di seguire un regime alimentare particolare.

Il menù sarà: risotto con la zucca, arrosto di tacchino agli aromi, patate arrosto, arancia e taralli senza glutine.
Questa giornata viene proposta con l'intento di creare un momento di condivisione tra i bambini in una parte molto importante della loro giornata, come quello dello stare insieme a tavola.

Il tema delle diete sanitarie viene affrontato ogni giorno con la massima attenzione da parte di tutti gli operatori coinvolti sia nella produzione che nella somministrazione, nonché con la preziosa collaborazione degli educatori e degli insegnanti, durante il consumo dei pasti.

Per individuare il menù senza glutine Milano Ristorazione ha chiesto la collaborazione di AIC Lombardia Onlus (Associazione Italiana Celiachia), associazione con la quale il dialogo è sempre aperto, affinché nella quotidianità i menu per celiaci siano sempre più vari e gustosi.

Già lo scorso primo ottobre, in occasione delle giornate speciali di Milano Ristorazione, venne servito nelle mense un menù vegano che provocò diverse reazioni negative da parte delle famiglie: infatti, molti bambini rifiutarono il cibo. Crediamo sia solo una questione di abitudine e di educazione alimentare: è fondamentale differenziare il cibo per i bambini, di modo che possano essere educati a conoscere nuovi sapori e nuovi stili di vita. Senza imporli, ma solo a farli conoscere.

  • shares
  • Mail