Offerte di lavoro a Milano: Atm assume?

Servono una trentina di macchinisti in vista di Expo. Parola del numero uno dell'azienda.

Tra le offerte di lavoro a Milano dovrebbe spuntare entro breve qualche nuova opportunità presso Atm. Non si tratta di nulla di ufficiale, non ci sono ancora bandi e posizioni aperte. E però solo un paio di giorni fa il numero dell'azienda trasporti milanesi, Bruno Rota, ha detto testuali parole, parlando con Repubblica: "(In vista di Expo 2015) si tratterà di riorganizzare pesantemente il lavoro: servono una trentina di macchinisti che vanno assunti e formati per non meno di tre mesi".

Il tutto in riferimento all'emergenza M1 che ci sarà durante l'esposizione universale, in cui il servizio della principale linea milanese dovrà essere rafforzato. L'Expo comincia il primo maggio 2015. Il periodo di formazione dovrebbe cominciare quindi attorno a febbraio 2015 e considerando le richieste che pioveranno quando si apriranno i bandi è facile immaginare che l'azienda si prenderà il suo tempo per esaminare i curricula.

Sul sito di Atm, nella sezione relativa alle offerte di lavoro, non c'è ancora nessuna posizione aperta. E però è il caso di iniziare a tenere d'occhio con attenzione la pagina Lavorare in Atm e forse, cercando di valutare quale possa essere il tempismo migliore, di inviare il proprio cv come "candidatura spontanea".

Per il momento quella dell'assunzione in Atm è solo una possibilità, di cui però ha parlato lo stesso numero dell'azienda. Certo, prima devono arrivare i fondi necessari per poter assumere. Ma pensare che la metropolitana decida di affrontare con le forze che ha adesso i milioni di turisti che dovrebbero arrivare sembra decisamente improbabile.

Winter Weather Hits Italy

  • shares
  • Mail