Influenza A H1N1 a Milano: niente segno di pace in Duomo

influenza h1n1 a milano oggi

A tema influenza h1n1 a Milano, l'arciprete Manganini, a capo della parrocchia - sembrerà strano, ma quello è il Duomo - con la quarta chiesa più grande d'Europa, mette in guardia i fedeli: niente segno di pace al termine della messa in Duomo. E non solo: stop all'acqua benedetta, alle confessioni faccia a faccia in confessionale, e basta anche ostie infilate a mani nude dal prete nella cavità orale.

Ma le Asl lombarde e di Milano che consulenza ci offrono? C'è questa pagina, sul sito delle Aziende Sanitarie Locali "Lasciati influenzare dai buoni consigli" che sbaraglia Topo Gigio. Se volete c'è un opuscolo, in pdf, che riassume le solite regole che sentiamo in continuazione da settimane.

Invece, a tema psicosi da cui non farci contagiare AltroConsumo ci mostra invece come molti - e qui siamo a livello micro - stiano monetizzando la paura: per esempio con un test messo in bella mostra in alcune farmacie, che permette di scoprire se hai o meno l'influenza. Senza specificare che scopre solo una generica influenza, non la H1N1.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: