Rugby a Milano, l'Amatori conquista l'Arena

Il successo della sfida amichevole tra la nazionale Italiana di rugby e gli All Black neozelandesi non si misura certo con il risultato finale. La partita non ha riservato grandissime emozioni, come potete leggere dalla cronaca di Luca su 02blog, ma dalla grandissima risposta di pubblico che questo sport, sporco ma nobile, ha ottenuto. Oltre ottantamila spettatori hanno avuto i brividi durante il minuti dell'Haka, la danza di guerra maori che i rugbisti usano per caricarsi prima del fischio d'inizio.

Ma c'è un'altra ottima notizia per il rugby milanese, forse anche grazie agli All Black la squadra meneghina degli Amatori Milano ha ottenuto un nuovo e prestigioso campo di gara. Dal prossimo anno infatti l'Arena Civica diverrà la sede delle partite casalinghe.

La richiesta di trasformare l'Arena nella casa della squadra milanese era nata la scorsa estate e ora la conferma. L'accordo è arrivato grazie all'assessore allo sport Alan Rizzi e il presidente dell'Amatori Guido Romiti, ma forse anche grazie agli All Blacks che hanno utilizzato proprio l'Arena come campo di allenamento prima della sfida di sabato.

  • shares
  • Mail