Cinema multisala milanese: la programmazione creativa o come prendere in giro il cliente

Multiplex

Cinema multisala milanese: la programmazione creativa o come prendere in giro il cliente. Capita più spesso di quanto si possa immaginare: vuoi vedere un film preciso, controlli sul web, trovi il cinema e lo spettacolo ma una volta arrivato al multisala scopri che il tuo film non c'è più. Volatilizzato. E le sorprese non finiscono qui... Ecco cosa ci racconta Puck74:

Alla cassa ci dicono che il film è stato soppresso per dare spazio a Twilight che aveva molte richieste. Sui monitor campeggia in ben 4 sale su 8 [...]. Se avessimo acquistato o prenotato i biglietti via internet che sarebbe successo? Mistero. Incazzati optiamo per un altro film in secondo spettacolo e andiamo a cena. Usciti [dalla pizzeria] scopriamo dopo l'inganno la beffa: da monitor risulta Twilight in due sale, di tre sale non appare il secondo spettacolo e, sorpresone, Planet 51 è miracolosamente riapparso in programmazione ma ormai esaurito.

Non è certo un male che affligge solo le sale UCI (quest'episodio è capitato in Certosa) e anche i cinema tradizionali hanno i loro svantaggi. Ma qual è la vostra esperienza? Vi è mai capitato di essere stati "indirizzati" a vedere un certo film, credendo di non poter più vedere il vostro, per poi scoprire di essere stati presi in giro? Grazie a Puck74 per la segnalazione.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: