Teatro all'Arci Ohibò: "Non è un paese per giovani", domenica 27 aprile 2014

Prima dello spettacolo appuntamento alle 18.30 con l'Aperitivo Retrò

Un nuovo appuntamento teatrale all'Arci Ohibò: domenica 27 aprile sarà in scena la Compagnia della Vecchia con lo spettacolo "Non è un paese per giovani".

Si torna a parlare, ancora una volta, di dove sta andando questo paese: un padre dittatore e ricco imprenditore, Pantalon de Pantaloni, un servo doppiogiochista, Brighella, un panettiere rumeno innamorato di Vanda de Pantaloni, una ragazza sull'orlo della crisi di nervi e figlia di Pantalone (personaggi interpretati da Claudio Montella, Pier Paolo D'Alessandro, Elisa Pastore e Vlad Eremia Scolari) saranno i protagonisti di una commedia che si serve di trucchi e artifici tipici della Commedia dell'Arte.

In un paese ossessionato dal cibo e dai guadagni facili, riusciranno due giovani innamorati a coronare il loro sogno? O scopriranno che il loro sogno non è poi granché?

Informazioni e orari

Per accedere all'Ohibò - che si trova a Milano, in via Benaco 1 (metropolitana più vicina: linea gialla M3 - fermata Lodi) - serve la tessera Arci 2014. Il biglietto (contributo artistico) costa 5€.

Prima dello spettacolo, che inizierà alle 20.30, spazio alla musica dal vivo in stile anni '20 e '30 con i Mini Swing, "orchestrina mobile del XXI secolo", e l'Aperitivo Retrò. Appuntamento dalle 18.30.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail