Primo Maggio 2014: teatro, letture, musica, spettacoli e incontri per la Festa dei Lavoratori

Tutti gli eventi in programma proposti dal Comune di Milano

Raccontare il lavoro con teatro, letture, musica e incontri, per riflettere e confrontarsi sulla sua importanza e sulle tematiche correlate come la sicurezza, la prevenzione e la crescita sociale. Il Comune di Milano si prepara per festeggiare la Festa dei Lavoratori, non solo il 1° maggio ma durante tutta la settimana.

L'assessore alle Politiche per il Lavoro, Sviluppo Economico del Comune di Milano Cristina Tajani ha spiegato:

"Anche quest'anno l’Amministrazione vuole celebrare la festa dei lavoratori con un calendario di appuntamenti, dalla musica al teatro, che omaggia il lavoro come strumento di emancipazione delle persone e con un occhio particolare ai temi della sicurezza e contrasto alla precarietà. Oggi il tema del lavoro o della sua assenza, anche in ragione di una flessibilità che spesso si traduce in precarietà, lavorativa e di vita, risulta essere la principale preoccupazione anche dei nostri concittadini, come segnalano diverse recenti inchieste"

Mercoledì 30 maggio (ore 15.00 - ingresso da via Carlo Bazzi) l'assessore Tajani, insieme Aldo Uliano, Presidente di Zona 5, deporrà una corona commemorativa ai piedi della stele posata l'anno scorso all'interno del Parco delle Memorie Industriali, a ricordo di tutte le vittime sui luoghi di lavoro.

In serata (ore 21.00) il Piccolo Teatro di Milano di via Rovello 2 ospiterà l'opera teatrale "Buon Lavoro", nata da un'idea di Elisabetta Vergani e Maurizio Schmidt, che prende spunto da un'indagine scientifica per parlare del senso del lavoro, delle sue forme, diritti, sicurezza e cittadinanza attraverso le storie personali, la esperienze di osservazione sui luoghi di lavoro e le narrazioni raccolte dall'incontro con lavoratori e lavoratrici di diverse parti d'Italia, categorie ed estrazioni sociali.

Giovedì 1° maggio il gonfalone del Comune sarà presente al corteo promosso dalle Organizzazioni Sindacali Cgil, Cisl e Uil, che prenderà il via alle 9.30 da Corso Venezia angolo via Palestro e si snoderà lungo Piazza San Babila, Corso Vittorio Emanuele per poi concludersi in Piazza Duomo.

In Zona 6 invece si terrà la prima edizione di "Concerto in Barona" presso i giardini pubblici di via Zumbini con l'esibizione, per tutta la giornata, di 14 band dal rock al pop. Presenti anche molte bancarelle che daranno vita ad un mercatino vintage, e numerose offerte per acquisti a km zero oltre a una selezione dei migliori birrifici artigianali italiani che proporranno degustazioni delle loro produzioni.

Venerdì 2 maggio (ore 21.00) chiuderà questa settimana dedicata al lavoro e ai lavoratori uno spettacolo, "Chi non lavora, non", ispirato al romanzo "E adesso, pover'uomo?" di Hans Fallad a cura dell'associazione culturale Linguaggi Creativi in collaborazione con il Consiglio di Zona 2. L'evento si terrà al Teatrino del Parco Trotter (entrata da via Morandi 20).

People attend the worker's day concert o

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail