L'ossobuco alla milanese e Milano visti da Londra

Ossobuco

Torna l'inverno e anche l'ossobuco riprende il suo posto tra i piatti della tradizione milanese. Se ne sono accorti anche in Inghilterra: sul Times di domenica hanno pubblicato un articolo celebrativo sull'ossobuco che potete trovare cliccando qui. A leggerlo mi è venuta l'acquolina in bocca, il piatto è descritto bene e anche i particolari circa la sua storia sono gustosi: dall'utilizzo del pomodoro, rifiutato dai puristi, all'"esattore" come posata speciale per terminare la portata.

Il pezzo sul Times è in realtà, oltre a una dettagliata descrizione dell'ossobuco, una vera e propria miniguida per un fine settimana a Milano. C'è infatti chi dalla Gran Bretagna si imbarca apposta per visitare la nostra città: tra i consigli di Anthony Capella, ristoranti, alberghi, compagnie aeree e gelaterie. La nota british è sicuramente data dal dettaglio sulle abitudini culinarie della signora Brown, moglie del primo ministro, che sembra non apprezzare per ragioni etiche la carne di vitello!

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail