Cosa fare sabato 17 maggio a Milano: al Macao due giorni di djset e street art per Hall of Fame

Cinquanta artisti, 28x3,5 metri di tela, 336 tagli da 50x50cm casuali, 25€ al taglio, sette workshop, 8 film e 20 dj. Questi i numeri di Hall of Fame, iniziativa che mira a raccogliere i fondi necessari per costituire un laboratorio di serigrafia e disegno negli spazi di Macao.

Un evento lungo due giorni per dare voce e visibilità ad un movimento culturale che cresce, si evolve e prolifera nonostante la repressione. Al Macao di v.le Molise 68 va in scena una quarantotto ore ricca di pratica e contenuti che offre la possibilità sia di riflettere assieme sulla situazione attuale del movimento graffiti/streetart che dare vita ad una pregevole iniziativa che darà vita ad un laboratorio pubblico e aperto, attrezzato per la serigrafia e le belle arti.

Già da oggi pomeriggio cinquanta artisti e writer (108, 2501, Atomo, Bo130, Bros (nella foto una sua opera e nel video una nostra vecchia intervista), Collettivo Fx, Centina, El Euro, El Gato Chimney, End, Erics, Mrfijodor, Frode, Gattonero, Ggt, Ivan, Jet4, Microbo, Mork, Nais, Neve, Orticanoodles, Pao, Qpro, Ratzo, Refreshink, Santy, Seacreative, Sonda, Tawa, Tenia, Vandalo, Zibe) si stanno dando da fare per ultimare una tela che rimarrà esposta fino a domani pomeriggio nella sala centrale di Macao, e i cui tagli possono essere acquistati (e ritirati domani) a 25€ a taglio, così da contribuire al progetto.

Oggi e domani alcuni degli artisti poi cureranno direttamente i workshop di serigrafia, di sicurezza in cantiere, di streetart, di kidslab, di stencil, di photoreporting e di evoluzione dei graffiti, mentre verranno proiettati diversi film a tema (Wild Style, Style Wars, Infamy, Bomb It, Beautiful Losers, Exit Through The Gift Shop, Blu Collection, Nero Inferno).

E come in ogni evento non poteva mancare la musica che vedraà alternarsi in consolle Cuca, Dais, Dtm, Easy Killa, Esa, Gamba The Lenk & Catchy, Indi, Lo_Chef, Lol, Narco, Nutty P, Open Mic A Cura Di Zam Hip Op Lab, Panda J, Rap Caverna Posse, Red China, Rocco & Suntea, Tommy Tumble, Sberla, Zuma.

L’ingresso a Hall of Fame è a sottoscrizione libera.

conttemporary_bros 2

  • shares
  • Mail