A Capodanno Formigoni se la spassa ad Anguilla, ma sobriamente.

Che Roberto Formigoni, presidente della Regione Lombardia da quasi tre lustri, fosse un amante delle vacanze di lusso e della bella vita non è certo una novità. Difatti, nonostante abbia sventolato spesso la sua fervente fede cattolica come un vessillo che lo vorrebbe casto e sobrio, più volte Formigoni è stato pizzicato in situazioni non proprio aderenti con la propria professione di fede. L'ultima volta è stata proprio l'anno scorso quando il Governatore fu fotografato su un bellissimo yacht in rada nel mare sardo, mentre ballava spensierato con tre ragazze (qui trovate le foto di quella vacanza da sogno, pubblicate su Novella2000).

Ma Roberto Formigoni non si può certo accontentare di passare delle torride estati nei mari più belli del mondo, e così, per festeggiare la fine di quest'ultimo decennio, per lui ricchissimo di soddisfazioni personali, il Presidente ha pensato bene di recarsi con alcuni amici in uno dei più esclusivi resort del mare dei Caraibi, nell'isola di Anguilla, esattamente nella Shoal Bay West.

Cinque camere da letto, sette bagni, piscine, campi da tennis, una decina di persone di servizio e un ristorante creolo-francese gestito dallo chef Maurice Leduc, queste alcune della caratteristiche dell'Altamer Resort. Prezzo per settimana: tra 29-33 mila euro, più 20 per cento di tasse. Ma sapete qual è l'elemento più bello di tutta questa storia? Il fatto che Roberto Formigoni sia riuscito a coronare il suo sogno di ragazzino: il collaudatore di vacanze: andare in giro in posti bellissimi ed essere pagato per questo.

Via | L'Espresso

  • shares
  • Mail
11 commenti Aggiorna
Ordina: