Foto: il bok in affitto di via Melchiorre Gioia

bok in loco

Ok: qui siamo a un bivio. E' evidente che l'uomo che ha scritto questo cartello desiderava affittare un garage: ma per lui, il box, è un bok. Prendiamolo sul serio, e vediamo che cosa può intendere il nostro: per esempio, potrebbe riferirsi a un globulo di Bok, che secondo quanto spiega una nota enciclopedia online è

una nube scura formata da gas e polveri molto dense, in cui sta avvenendo il processo della formazione stellare. I globuli di Bok si trovano nelle regioni H II, visibili come nubi nere sullo sfondo luminoso. Un tipico globulo di Bok ha una massa compresa tra 10 e 50 volte quella del Sole

in tal caso, il proprietario non potrebbe che essere Dio: di cui ora possediamo il numero di cellulare. In alternativa, potrebbe trattarsi di un cartello che ci offre in affitto lo stesso Bart Jan Bok l'astronomo olandese che diede il nome ai globuli sopramenzionati. Infine: bok, in alcune lingue significa libro (svedese, olandese, norvegese: forse è uno scandinavo stufo di una libreria troppo piena), in altre, come il turco, vuol dire escrementi.

Affittasi bok: zona Melchiorre Gioia

  • shares
  • Mail
15 commenti Aggiorna
Ordina: