NavigaMi, il Salone Nautico di Milano a cinquant'anni dalla prima edizione

Naviglio Grande Veduta

Lungo il Naviglio Grande dal 30 aprile al 2 maggio si terrà “NavigaMI”, il Salone Nautico di Milano. Scelta inevitabile dato che il vero porto di Milano, la Darsena, è fuori gioco da tempo. Un paradosso dato che secondo il Comune la nostra città è quella "con più appassionati di nautica" in Italia (qui potete leggere il comunicato stampa).

Intanto avete già espresso la vostra opinione su 02blog grazie a un nostro sondaggio: se c’è un luogo da cambiare, o meglio da sbloccare e rivalorizzare è proprio la Darsena che vi piaccia navigare o meno.

Per la serie "forse non tutti sanno che" il papà del salone nautico più famoso d'Italia fu proprio Milano dove nel 1960 si tenne la prima manifestazione di questo tipo, successivamente la fiera si spostò a Genova nel 1962 e lì rimase. Bella forza direte voi, lì c'è il mare...

...ma il dubbio di aver perso una grande occasione di promozione – senza dubbio per chi può permettersela la barca – rimarrà sempre, da qui il tentativo di riproporre il salone milanese mentre i liguri festeggeranno a ottobre la loro 50esima edizione.

Nell’attesa di scoprire se “NavigaMI”, orfana del suo luogo naturale, sarà un successo, appuntamento per tutti lungo il Naviglio. Attenzione se dovete circolare in auto quel fine settimana perché per l’occasione ripa e alzaia saranno interdette al traffico. Presentata durante la BIT sembra promettere bene: saranno presenti imbarcazioni fino a dodici metri di lunghezza, vi si potrà accedere e provarle, soprattutto sarà dato modo agli studenti di partecipare a un corso per ottenere la patente nautica a prezzi vantaggiosi.

Foto | Bernt Rostad by Flickr

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: