I milanesi ad agosto restano in città

Secondo alcune stime, sono un milione quelli che ancora non sono partiti (e chissà se lo faranno).

La sensazione che si ha girando per Milano in questi giorni è un po' diversa da quello che si legge sui giornali: sembra che non ci sia in giro nessuno. Sensazione che si acuisce parecchio nei week end, in cui davvero pare che la città sia quasi completamente svuotata. Ma forse la sensazione è data semplicemente dal fatto che anche chi resta è comunque in ferie e dal fatto che mancano all'appello 300mila persone; perché secondo le ultime stime, a Milano al momento ci sarebbe ancora un milione di abitanti.

Numeri che si ribaltano quindi, visto che fino a qualche anno fa la situazione era completamente diversa, e in pieno agosto a Milano restavano circa 300/400mila persone. La crisi economica morde, il modo in cui sta cambiando la composizione cittadina (molti più immigrati, che difficilmente partono in estate) influisce e mettiamoci anche che i turisti un po' aumentano. E così si capisce per quale ragione la città sembri vuota: gente ce n'è, ma essendo in ferie, si vede meno.

Ma come si scopre quante siano le persone in città? Si incrociano i numeri della raccolta rifiuti e dei consumi di acqua. Quest'anno, però, questo secondo dato non può essere utilizzato, perché sarebbe estremamente fuorviante: il freddo luglio che abbiamo avuto (il più piovoso degli ultimi 30 anni) ha fatto drasticamente calare i consumi d'acqua (meno caldo, meno docce, insomma). Rimane però il dato della spazzatura: la raccolta rifiuti tra il 4 il 10 agosto è stata dell'8,3% superiore a quella dell'anno scorso.

E i turisti? Ci sono. Il 4% in più rispetto all'anno scorso ma ancora pochini, se si pensa ai numeri attesi per l'anno prossimo e ai numeri che fanno registrare altre città italiane - rispetto alle dimensioni - molto più gettonate (a torto o a ragione, questo è un altro discorso). Per il Comune, si tratta di numeri che corrispondono a un importante aumento della tassa di soggiorno. Anche ad agosto, una boccata di ossigeno.

milanoagostochefare

  • shares
  • Mail