Cosa fare stasera giovedì 18 a Milano: Postmoderno e Popstarz

Altre due serate per un giovedì notte della Milano Fashion Week, dove la parola d’ordine è scatenarsi sul dancefloor.

La one-night "PopStarz!" non manca l’occasione di regalare al suo affezionato pubblico una vera chicca in anteprima europea proponendo alla consolle una nuova icona della scena internazionale. Parliamo di dj Barbie (nella foto e nel video), al secolo Haruna Yokota, “IT girl”, stilista e dj di origine nipponica ma naturalizzata statunitense che sta spopolando oltreoceano con i suoi set electrohouse e techno nei migliori club di Los Angeles e nei party più esclusivi di Hollywood. D’altro canto il suo “Barbie Style, la sua simpatia, il suo essere una perfetta incarnazione del clichè di ragazza ricca e glamour alla Paris Hilton, e il suo indubbio talento sono tra le caratteristiche di un’ascesa annunciata. Ad affiancarla gli immancabili resident della “Corte dei Miracoli”, Plastik Doll, Pia Opp, Carlotta Vagnoli, Bianca Bonante e Leonardo Persico. Al Club OF (ex-Old Fashion) di via Alemagna 6, ingresso gratuito in lista entro mezzanotte e mezza, poi 10/15€.

Al The Mask Club di P.le Cantore 3 inaugura stasera “Postmoderno”, una nuova serata che si presenta come “un giovedì sera in cui una moltitudine di generi musicali trova posto all’interno di una trama (dis)armonica”. In consolle Japi e Aurelio, ideatori del progetto destinato ad un pubblico eterogeneo, nell’ottica di sostenere la lotta contro le discriminazioni sociali e l’omofobia, e come special guest WestBanhof. Inoltre per questa serata inaugurale saranno presenti i Krisma, il gruppo cult noto per le sue sperimentazioni artistiche e non solo, tra i primi musicisti italiani a girare un videoclip delle proprie canzoni.

  • shares
  • Mail