Foto: cantiere Milano, come cambia e sta cambiando la città

Cantiere Milano: da Porta Nuova alla città della moda

Ieri ho fatto a piedi più o meno da piazza Castello fino a casa: nel mezzo, ho scattato qualche foto, e la cosa che più mi ha impressionato, è stata la quantità di cantieri aperti. Tra dieci anni riguarderemo lo skyline di questa città, e chissà cosa ci vedremo. L'Altra Sede della Regione Lombardia è solo l'inizio, davvero, tra una decina d'anni ci ritroveremo una città inimmaginabile.

Dai cantieri di Porta Nuova, ai lavori per la ristrutturazione del secondo edificio del Centro Direzionale, passando per i centri sociali sgomberati - il Garibaldi, in una viuzza vicino all'omonimo corso. E anche qualche cosa da sistemare, proprio in corso Garibaldi, per dire un nome, il Teatro Fossati, un po' scrostato. Nel mezzo, le tracce del passato, come certi cartelli 70's che si ostinano a restare attaccati al muro.

Cantiere Milano: da Porta Nuova alla città della moda
Cantiere Milano: da Porta Nuova alla città della moda
Cantiere Milano: da Porta Nuova alla città della moda
Cantiere Milano: da Porta Nuova alla città della moda
Cantiere Milano: da Porta Nuova alla città della moda
Cantiere Milano: da Porta Nuova alla città della moda
Cantiere Milano: da Porta Nuova alla città della moda
Cantiere Milano: da Porta Nuova alla città della moda
Cantiere Milano: da Porta Nuova alla città della moda
Cantiere Milano: da Porta Nuova alla città della moda
Cantiere Milano: da Porta Nuova alla città della moda
Cantiere Milano: da Porta Nuova alla città della moda
Cantiere Milano: da Porta Nuova alla città della moda
Cantiere Milano: da Porta Nuova alla città della moda

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: