Facebook: "Basta massacrare Milano" il gruppo di Cadeo per quelli che sputano nel piatto in cui vivono

basta massacrare milano gruppo facebookHobby di molti milanesi è (metaforicamente) sputare nel piatto in cui vivono. Va anche detto che i motivi non mancano: ma l'Assessore al verde e al decoro urbano, Maurizio Cadeo però, si è stufato di questa fastidiosa tendenza, e ha deciso di rispondere alle critiche con un gruppo su facebook chiamato "Basta massacrare Milano". Lo spiega al Giornale:

«Negare gli aspetti positivi, è una cosa strumentale e io non ci sto più. L’ho aperto proprio ieri (il gruppo su fb, ndr) Ho invitato i cittadini ad inviare le loro idee per la città, le loro critiche e una volta al giorno pubblicherò un progetto su Milano, non solo di iniziativa del Comune, ma anche degli stessi milanesi»

Per ora gli iscritti sono chiaramente pochini, una settantina. Dateci un'occhiata, di "carne", intesa come contenuti, per ora, non ce n'è molta, ma forse è ancora presto. Un po' come per gli alberi promessi tre anni fa da Letizia Moratti, come spiega Barbara Meggetto di Legambiente Lombardia...

''Come loro (i bambini di Milano) siamo anche noi in attesa di veder finalmente realizzata la piantumazione di quei 500 mila alberi annunciati dalla Moratti nella campagna elettorale di tre anni fa e di cui non si e' riusciti a vedere l'ombra''

  • shares
  • Mail
13 commenti Aggiorna
Ordina: