La bufala del clown che rapisce i bambini

La notizia circola da qualche giorno sui social network, ma non c'è niente di vero.

IT si è trasferito a Milano e gironzola per le vie della città, palloncini alla mano, per rapire i più piccoli. L'allarme circola sul web, su Whatsapp e su Facebook e ha questi toni: "Avviso a tutte le mamme: sta girando un furgone bianco con a bordo un gruppo di uomini bulgari travestiti da prete o da clown che si appostano davanti a scuole ed asili, attirano i nostri bambini... state attente e soprattutto fate girare questa notizia".

Molto molto inquietante, se non fosse che è tutta una bufala. Una bufala peraltro non nuova, visto che sul web si trovano notizie dello stesso tipo (anche nei particolari, il furgone è sempre bianco) relative all'altra parte d'Italia, per la precisione in provincia di Bari.

Se lì si parla di Noicattaro e altri paesi della zona, a Milano si fa riferimento a un paio di rapimenti che sarebbero avvenuti a Rho e Lainate. Ma tranquilli, non c'è niente di vero, per cui se un ragazzo si avvicina facendo palloncini per vostro figlio state tranquilli, vuole solo qualche euro, non portarvi via il figlio.

L'isteria però si diffonde in un lampo, e costringe i carabinieri a intervenire a seguito delle segnalazioni che arrivano. E così l'altro giorno un furgone bianco è stato fermato mentre girava per un quartiere di Rho. A bordo c'erano in effetti due cittadini bulgari. Che però stavano facendo il loro lavoro di consegna merci e non avevano nessuna intenzione di portare via bimbi indifesi. "Non abbiamo ricevuto nessuna denuncia, queste segnalazioni creano solo allarmismi", hanno tagliato corto i carabinieri della zona.

Schermata 2014-11-28 alle 16.51.51

  • shares
  • Mail