Cosa fare stasera sabato 29 novembre a Milano: house e hip hop nel doppio Limelight

Nel celebre locale di zona Bocconi che si è diviso in due per accogliere party e pubblici diversi, stasera dominano ritmi house e hip hop.

Un sabato notte da urlo quello che si prospetta stasera al Limelight di via Castelbarco 11. Nella sua sala principale va in scena “Countdown”, un format che segue un vero e proprio conto alla rovescia di sonorità con un pre-serata a base di ritmi hip hop e rap che mano a mano cedono il passo con il passare delle ore ai ritmi più danzerecci della musica house. Una festa che vede anche la partecipazione di molti giovani essendo organizzata dalla scuola superiore Cardano, ma aperta anche a tutte gli altri istituti milanesi e non solo. Si comincia alle 21 con un cast ricchissimo di talenti: Yanis, Orfetti, Inganno, Madblood, Big Jake, Street Dova, Delirios, Tia Monti, Rame Db, Rogo, Nova 11, Easykill- Dixmoke, Rdr Crew, Adze - Peppe, Mg Crazy. Dalle 23 fino all’alba la serata prosegue con le selezioni di Luca Curti (K-Crash Milano), MTM, Q Bross e il vocalist Lampe. L’ingresso è ad un popolarissimo prezzo di 10€ con consumazione.

La sala superiore del locale con ingresso separato, il Lime Light Club, ospita ormai da tempo la celebre one-night “Nu House” dell’eclettico art director Guido D’Annunzio, che dopo lo scorso sabato “bomba” è pronta a riesplodere anche stasera con un altro grande nome della house italiana. In consolle stasera sale come special guest il grande Claudio Di Rocco (nella foto e nel video), affiancato dai resident Frankye Lova, Alex Loco, Danilo Erre e Gianni Alessandrelli, per un’imperdibile notte dalle tante sfumature house. L’ingresso dalle 23.30 è a 15€ con consumazione.

claudio di rocco 2

  • shares
  • Mail