Il Mercato Nero, una giornata di shopping fra musica, cibo e mostre

Per tutta la giornata di oggi, fino a mezzanotte, nella cornice dello splendido loft di Killer Kiccen in Via Pestalozzi 10, la prima edizione de Il Mercato Nero, tra proposte di giovani designer e brand emergenti da acquistare, mostre (Who is NemO’s), workshop ed una ricca line-up musicale.

Un market-place fuori dagli schemi che unisce diverse anime della creatività e del divertimento, organizzato in collaborazione con New Girls e Le Cannibale, nato in sordina la scorsa estate e riproposto per la prima volta in un’edizione natalizia, per dar vita ad una sorta happening che promuove e celebra il talento di giovani creativi e artisti, tra musica, performance e i sapori della buona cucina.

Un’occasione per fare qualche acquisto mirato e portarsi avanti per i regali natalizi ma anche un luogo dove svagarsi e divertirsi. Tra i designer e artisti che propongono le loro creazioni nell’area market: Charlie Zero, Antonella De Palma, Moustache Style, Maddebijoux, Fragile Fashion Concept, Ros Lightbites & Design, I Quadritos di Brunella Tegas, Be NinaVintage, Metalica Creazioni, Redroom store, BlackMarket, Madhavi, Alberto Gallinari Jewels, Lovely Times, Zushii, Golden Helvete, Peri Neri, [1+2=8], Miss Pineapple, Les Vilains Parisien, Mrs Bric, Artep Jewellery, Dbliving.com (nella foto), Belma, Bosos, Crome Lab, La Boutique di Madame Medusa.

In consolle un folto numero di dj noti per a chi frequenta spesso i dancefloor milanesi: Andrea Ratti (Club Domani); Antonio Ponti (Killer Kiccen); Athonal (Le Cannibale/Tunnel); Dario Savoy (New Girls); Mexico (Kill The Artist); Pierpa Peroni & Syria (Black Friday Milan), Uabos (Le Cannibale/Tunnel) (nel video).

Ma le sorprese non finiscono qui. Un beauty corner gratuito dove tagliare o tingere i capelli con prodotti Paul Mitchell a cura di Rainbow Hair Milano; un magic corner dove Couleuvre Noir legge i suoi tarocchi a chi vorrà farsi predire il futuro; un bakery corner con la piccola pasticceria realizzata da I dolci di Alice.

E per i più affamati tanto buon cibo per un veloce spuntino o per una vera e propria cena in stile street food a base di: farinata di ceci, focaccia farcita al (salame Milano o al formaggio e prosciutto di Praga), torta salata (ai carciofi sardi, agli spinaci e ricotta o Praga e zucchine), polpettone alla genovese di fagiolini e patate, bocconcini al latte (al salame, alla mortadella, alla nutella),cono di frittini con acciughine ripiene, panissette, risotto ai porcini piemontesi, castagne e vin brulè.

L’ingresso a Il Mercato Nero è a 5€ dalle 17 a mezzanotte, ma chi arriva prima potrà usufruire di un bonus di 2 euro scontabili da un eventuale acquisto.

Il Mercato Nero

  • shares
  • Mail