Il cavalcavia Bussa, il centro civico e il padiglione dell'infanzia: nuovi progetti per l'Isola

Il quartiere Isola si rifà il look per resistere all'assedio di Porta Nuova.

Da tempo si dice che il quartiere Isola non è più quello di una volta, e in effetti è difficile dare torto, visto il cambiamento improvviso da quartiere malfamato a zona di richiamo che si è verificato in una quindicina di anni. Se poi ci si aggiunge il fatto che, a pochi metri, si ergono i grattacieli di Porta Nuova e tutto il megacomplesso edilizio futuristico che sta sorgendo è facile capire che gli abitanti dell'Isola si sentano un po' sperduti.

E certo, il Bosco Verticale piazzato proprio tra le casette in stile vecchia Milano non ha aiutato. Per contrastare tutto questo e per evitare che Isola venisse eccessivamente snaturata, già da anni gli abitanti si muovono con una sola parola d'ordine: "Più socialità". Più spazi di aggregazione per evitare che l'Isola diventi un quartiere come un altro e che perda quella che è la sua caratteristica fondamentale, la socialità, appunto.

Il comune ha dato retta a queste richiesta, si è messo all'opera e ha da poco presentato i tre progetti vincitori, che si possono vedere nella tensostruttura montata sul cavalcavia Bussa. Proprio il cavalcavia Bussa è uno dei punti che vengono coinvolti, qui infatti a una strada con parcheggio annesso si sostituirà una sorta di highline, un giardino pensile. Il ponte diventerà pedonale, una grande piazza con pista ciclabile e spazi per sostare e giocare. Il tutto assieme a un percorso, alcuni filari di alberi e una bicistazione. Da capire che cosa si farà per quella enorme scritta "Guardami" che dovrebbe campeggiare ma che non piace a nessuno.

Dove una volta c'era la Stecca (e poco più in là c'è comunque la Stecca 3), sorgerà invece il Centro Civico, a due passi dal Bosco Verticale. Una palazzina su due piani con uno spazio polifunzionale destinato ad attività ricreative e di "servizio per la cittadinanza". Infine, il padiglione dell'Infanzia, all'interno del nuovo parco che sorgerà e che si chiamerà Biblioteca degli Alberi: una ludoteca pensata per i bambini. Il tutto, viene promesso, sarà pronto per la fine del 2016.

Tre nuovi progetti per il quartiere Isola

Tre nuovi progetti per il quartiere Isola

  • shares
  • Mail