L’aperitivo gourmet di Pastis

Solo prodotti di piccoli produttori italiani accuratamente selezionati per un delizioso aperitivo del locale di via Marcona 90.

La proposta di Roberto e Sabrina, gestori del Pastis, piccolo bistrot dall’atmosfera retrò che ricorda un piccolo angolo della Ville Lumière, si affida a sapori e profumi della loro terra d’origine, le Alpi dell’Alto Garda Bresciano (nel video il Museo del Parco e l'Osservatorio Naturalistico, per un'idea di gita fuoriporta) e di selezionate produzioni toscane.

Un dono di genuinità a chi ama i sapori italici e che qui trova ogni sera, tranne la domenica in quattro differenti taglieri (da 7,50 a 16€, per una o due persone) da accompagnare a calici di vino sfusi o a cocktail. Si parte da quello di prosciutto crudo toscano stagionato 18 mesi tagliato al coltello per arrivare a quello di lardo di Colonnata accompagnato da miele tartufato di un piccolo apicoltore della Alpi Gardesane; oppure dalle pancette, coppe e salami nostrani dalle Alpi dell’Alto Garda Bresciano alla finocchiona, soppressata e salsiccia fresca toscani. Per gli appassionati delle specialità casearie imperdibile la selezione di formaggi vaccini di latte di Bruna Alpina munto nelle stalle e negli alpeggi e di caprini provenienti da piccoli caseifici e malghe alpine.

L’abbinamento principe è ovviamente quello col vino, con un’ampia carta ricca di etichette (oltre sessanta, di cui molte bio) da consumare al calice (da 5 a 9€) o in bottiglia, acquistabili anche per la propria cantina, ma non mancano le birre artigianali, i cocktail vintage e analcolici. E per chi non fosse ancora soddisfatto e avesse ancora qualche languorino anche una buona scelta baguettes, toast, club sandwich, insalatone, piatti caldi e dessert.

Pastis_novità taglier

  • shares
  • Mail