Il ritorno dell'acqua in Darsena, le foto

Dopo anni di assenza il porto di Milano torna a riempirsi d'acqua. E la città è più bella.

L'acqua torna in Darsena e la città si sente subito meglio. Certo, manca ancora un po' alla festa di inaugurazione della nuova piazza XXIV maggio che sancirà ufficialmente il ritorno di uno degli angoli più belli di Milano, ma poco importa, perché le tantissime foto che i milanesi hanno scattato e pubblicato in questi giorni sui social network dimostrano quanto sia sentito questo ritorno e quanto fosse stato demoralizzante per la città avere il suo porto così malridotto per decenni.

L'asciutta dei Navigli non durava da molto, era cominciata solo a settembre. Ma si sapeva che sarebbe stata più lunga del solito. Questa volta non c'era da pulire solo il letto dei Navigli, c'era da far tornare l'acqua una volta per tutte, dopo qualche timido tentativo negli anni scorsi e dopo gli abortiti tremendi megaprogetti che hanno reso uno degli angoli più belli la bruttura a cui per troppo tempo ci siamo dovuti abituare. Adesso l'acqua sta tornando a riempire i bacini milanesi ed è il primo passo verso l'inaugurazione della nuova Darsena e di piazza XXIV Maggio, prevista per il 26 aprile, come anticipo dell'avvio di Expo.

D'altra era impensabile che Milano si mostrasse ai milioni che stanno comprando i biglietti per l'Expo con un pezzo storico, decisivo della città ancora sotto forma di cantiere. C'è da cantare vittoria, quindi, e anche da festeggiare (ma ancora non si conosco i dettagli dell'evento). La città si vede finalmente restituita una Darsena che - tra progetti azzerati più di una volta e inchieste giudiziarie - i più piccoli (e non solo) non hanno nemmeno mai visto e c'è grande curiosità per la nuova piazza XXIV maggio, con tanto di nuovo mercato coperto e specchio d'acqua.

darsena milano acqua

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: