Greco come Berlino con lo Zoostation, un festival di musica rock nella stazione Greco-Pirelli


Il nome della manifestazione strizza l'occhio alla Bahnhof Zoo di Berlino. Negli anni 70 e 80 la stazione delle metro era crocevia di artisti e avanguardie, resa famosa anche dalla biografia di una certa Christiane F che alla stazione/casa dedicò questa celebre frase: "Immaginatevi di sentirvi legati ad un gigantesco elastico che vi trascina inesorabilmente fino al Bahnhof Zoo". Potete immaginare di quale elastico parlasse.

Tranquilli, si tratta solo di un rimando, nessuno vuole far diventare la Bicocca una succursale della metropoli tedesca (l'unica cosa che accomuna i due agglomerati urbani è un certo razionalismo urbanista). Tornando con i piedi sull'asfalto milanese, l'iniziativa organizzata da Arci ha un obiettivo ambizioso: far vivere il quartiere Bicocca oltre i tradizionali orari scanditi dalla vita universitaria e professionale. Quando cioè la zona si svuota e cala il silenzio delle steppe siberiane. Cinque serate che animeranno quel nonluogo che è la Stazione Greco-Pirelli.

Un mini festival che, da Lunedì 28 giugno a Venerdì 2 luglio, trasformerà il piazzale della stazione in un palco all'aperto. Un calendario interessante che propone nomi noti della scena indipendente (The Niro e Jennifer Gentle), tra cui anche i geniali Quintorigo. In totale 10 artisti che si esibiranno gratuitamente in orario aperitivo (H 19.00 – H 20.30) all'interno del programma “La Bella Estate di Milano” (che se si decidesse ad iniziare farebbe un grosso piacere). Dopo il salto tutto il programma.

Foto by Flickr

Il Programma:

Lunedì 28 giugno, H 19.00: SAMUEL KATARRO + Guest
Martedì 29 giugno, H 19.00: GIULIANO DOTTORI + Guest
Mercoledì 30 giugno, H 19.00: JENNIFER GENTLE + Guest
Giovedì 1 luglio, H 19.00: THE NIRO + Guest
Venerdì 2 luglio, H 19.00: QUINTORIGO + Guest

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: