Inaugurazione del "ChiMiama", locale elegante, da colazione a cena, per ogni esigenza (e gusto)

Inaugurazione del

Non so voi, ma io ho un rifiuto a priori del cibo giapponese. Non l'ho mai assaggiato, ma l'idea di avere nel piatto pesce crudo e simili, mi ispira quanto un qualsiasi ferragosto milanese. Non sarò ancora totalmente civilizzato a 360 gradi, però resta un mio limite. E, ovviamente, sono circondato da amici che adorano mangiare giapponese. Per cui evitano di propormelo, si glissa sui luoghi in cui loro vorrebbero pranzare o cenare e si finisce in una classica pizzeria (o al cinese, per non farli sentire totalmente spaesati).

Così, mi sono armato di pazienza e ho cercato un posto che potesse essere un connubio per i gusti di tutti. Mi avevano parlato di questo locale, il "ChiMiAma" e il lato single della compagnia aveva strabuzzato gli occhi, immaginando di dover cenare con violinisti ed effusioni libere. Invece, finalmente, sono rimasti piacevolmente sorpresi al nostro arrivo.

E, proprio ieri, è avvenuta, a qualche mese dall'apertura, l'inaugurazione ufficiale del locale, un posto alla moda in Piazzale Kennedy, a Milano. Atmosfere eleganti e rifiniture curate, permettono di creare un contesto adeguato per qualsiasi situazione, dalla colazione fino alle riunioni d'affari, con saletta privata e schermo adatto alle presentazioni (e già immaginavo la prenotazione per un compleanno "poco impegnativo").

Inaugurazione del
Inaugurazione del
Inaugurazione del
Inaugurazione del

Grandi vetrate, luce naturale e ambiente rilassante, il "ChiMiama" è suddiviso in quattro parti differenti, oasi di ristoro nel quale poter scegliere quotidianamente cosa mangiare. C'è il lato mediterraneo, con pasta, verdura, pesce e dolci che alla sera si trasforma di Churrascaria del Picanhas Grill, famoso marchio milanese di cucina brasiliana.

Per gli amanti del sushi c'è il settore "This is not a sushi bar", con tipica cucina giapponese, preparata sul momento. Volete mangiare sano e naturale? Il "ChiMifrutta" è il lato ideale per voi, con frutta e verdura fresca di stagione. Infine, il "Biancosalato cafè", con salumi e fomaggi nostrani.

Inoltre, il lato esterne nelle belle stagioni o i cocktail preparati da Michael permettono di gustare in compagnia un ottimo aperitivo, comprensivo anche di un piatto da una delle vostre "isole preferite". Così, ho finalmente realizzato una cena che accontentasse tutti: loro che si gustavano il loro amato giapponese, io, "più italiano che mai" mentre mi cullavo nelle specialità della cucina mediterranea. E brindando, tra un sushi (loro) e del prosciutto di Parma (mio).

Pregi:In una Milano con locali sempre più piccoli e affolati, il "ChiMiama", con i suoi 1100 metri quadrati, è un'ottima e valida alternativa alla solita scelta, con un ambiente raffinato e curato.

Difetti: Purtroppo non è molto comodo per chi non ha la macchina, è in una zona un po' lontana dal centro di Milano e rischia di essere visitato solo da chi già lo conosce o dal passaparola.

Ristorante "ChiMiama",
Piazzale Kennedy, ex Spazio Mercedes
20151 - Milano

Inaugurazione del

Inaugurazione del
Inaugurazione del
Inaugurazione del
Inaugurazione del

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: