L'Albero della Vita in piazzale Loreto?

Un'idea per il dopo Expo 2015. E la piazza potrebbe anche diventare un'isola pedonale.

Partiamo dai dati storici, la Torre Eiffel era stata massacrata dalle critiche degli ambienti intellettuali parigini dell'epoca e non sarebbe dovuta sopravvivere all'esposizione universale del 1889. Come tutti sappiamo, oggi non solo è ancora lì, ma è diventata il simbolo della Francia, nonché uno dei monumenti più celebri di tutto il mondo. Ora, difficilmente l'Albero della Vita avrà così tanto successo, però è anche un peccato che la struttura ipertecnologica alta 35 metri che sarà il simbolo dell'Expo 2015 debba finire nel nulla al termine di ottobre.

In molti preferiscono immaginare un futuro per la struttura, che vada a beneficio della città e non solo di chi ha pagato il biglietto dell'Expo. E l'ultima delle proposte è quella di piazzarla in mezzo a Piazzale Loreto. Grazie a Urban File - sito che si occupa di urbanistica e architettura - è anche possibile avere un'idea di che impressione farebbe trovarsi l'Albero della Vita in una delle piazze più trafficate di tutta Milano.

albero della vita piazzale loreto

E in effetti la cosa avrebbe delle conseguenze importanti anche sulla mobilità, visto che sarebbe necessario pedonalizzare almeno in parte la piazza e visto che installare una struttura del genere in una zona così decisiva dal punto di vista della circolazione crea sempre non poche complicazioni. Ma l'idea piace alla giunta comunale, che vuole iniziare a discuterne con la cittadinanza a cui poi verrà lasciata la decisione finale: "Sarebbe bello creare una vera piazza e togliere una frattura tra il centro e la periferia", spiega ad esempio l'assessore Maran.

Ma c'è un'altra questione, questa volta di ordine storico: piazzale Loreto è un pezzo di storia importante, non c'è il rischio di stravolgere i significati simbolici di cui è carico piazzandone al centro l'Albero della Vita? Non per l'assessore Bisconti: "Io credo che un albero che inneggia alla vita possa invece portare una riflessione su quel momento storico".

Immagine | Urban File

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: