Incendio a Milano in Viale Monza: la ditta in fiamme lavora per Expo 2015

L'incendio è divampato all'interno di un magazzino all'interno di un condominio, per ragioni ancora da chiarire. Nessun ferito

L’alta colonna di fumo visibile in tutta la città aveva fatto temere il peggio, ma fortunatamente, non c’è stato alcun ferito, né alcun intossicato nell’incendio che è divampato quest’oggi all’interno di un condominio di viale Monza 101, a Milano. I residenti nel palazzo sono stati evacuati per motivi precauzionali.

Il rogo è divampato, per motivi che sono ancora da chiarire, in un magazzino che si occupa di produrre scenografie per Expo. Un’alta colonna di fumo si è alzata ed è stata visibile in molte parti del capoluogo milanese: molte sono state le telefonate giunte ai numeri di emergenza. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco e un’ambulanza del 118.

La situazione sarebbe attualmente sotto controllo. Sul luogo del rogo, oltre ai Vigili del Fuoco, anche pattuglie della Polizia di Stato e dei Vigili Urbani.

L'azienda andata in fiamme si chiama Pupazzia ed è impegnata anche nella produzione di costumi scenografici per Expo:

Stiamo lavorando 7 giorni su 7 contiamo comunque di recuperare il materiale danneggiato e di arrivare ugualmente in tempo per le consegne,

ha spiegato Pietro Armuzzi, proprietario di quest'impresa nata nel 1985. Come si legge nel sito, si occupa di realizzazioni di pupazzi e peluches su musura (soprattutto per il brand nel settore moda), costumoni mock-up, scenografie, gadget promozionali, produzioni sartoriali, animatronica, allestimento vetrine, sculture, mock-up su veicoli, installazioni 3d, allestimenti fieristici.

Via | Ansa

Foto | Youtube

  • shares
  • Mail