L'inaugurazione della Casa della Memoria di Milano

Tutte le informazioni sul nuovo spazio culturale milanese nel quartiere Isola.

casa della memoria milano indirizzo orari

La Casa della Memoria è finalmente nata, l'inaugurazione si è tenuta questa mattina appena in tempo per le celebrazioni per il 25 aprile. Ma di che si tratta, che cos'è la Casa della Memoria? Prendiamo in prestito le parole di Marco Belpoliti su La Stampa: "Un parallelepipedo di venti metri per trentacinque, alto 17 metri e mezzo; il rivestimento in mattoni policromi ricorda gli antichi edifici lombardi. Sono tassellature e avvicinandosi prendono la forma d’immagini. In alto, scene d’insieme: manifestazioni, piazze ricolme di gente, cortei, luoghi devastati; in basso, volti di donne e di uomini. La Casa della Memoria che s’inaugura oggi a Milano non è propriamente una casa, quanto piuttosto un guscio".

Il progetto Casa della Memoria è stato concepito per creare nel quartire Isola un edificio che raccolga, conservi e divulghi la memoria storica di Milano attraverso storie personali e testimonianze reali. È un laboratorio dove le associazioni, gli studiosi e i testimoni possono lavorare insieme generando nuova memoria e proponendola ai giovani per rendere omaggio a tutte le vittime dei totalitarismi e dei terrorismi. Il progetto vincitore è stato presentato dallo studio associato Baukuh di Genova.

Per quanto riguarda l'indirizzo, la Casa della Memoria si trova nel quartiere Isola, a due passi da Porta Nuova, proprio sotto il Bosco Verticale, in via Confalonieri 14. L'inaugurazione arriva dopo due anni di lavori e darà vita a uno spazio dedicato alla libertà e alla conquista della democrazia, uno spazio pubblico che sarà dedicato ad attività culturali, scientifiche, espositive e didattiche. Da quanto si capisce, ma non c'è ancora chiarezza su biglietti, orari, ecc. (manca anche un sito internet), gli orari saranno dalle 10 alle 18.

  • shares
  • Mail