Sperimentazioni: dopo il carabiniere di quartiere lo spazzino di zona

Cestino Milano

Letta su Affaritaliani.it stamattina: "Un plotone di spazzini per pulire la città". Vi ho lasciato il link, basta cliccare sul nome del quotidiano on-line, per leggere tutto l'articolo, in poche righe ecco di cosa si tratta: "[…] da luglio sono entrati in servizio gli spazzini di zona. Sono 56 e presidiano quartieri periferici e aree semi-centrali".

Queste nuove braccia reclutate dall'Amsa vanno incontro all'Amministrazione comunale che come sapete ha sia intenzione di fare un restyling a breve di tutto l'arredo urbano della città, cestini compresi, sia di garantire ai cittadini una Milano più pulita. Sarà l'estate che porta ad abbandonare la spazzatura dove capita (ricordate il televisore fuori luogo di ieri?) ma invece come testimonianza diretta trovo le vie della metropoli sporche come sempre.

In via Console Marcello c'è un materasso sul marciapiede davanti al civico 14 da una settimana, ad esempio. Abitate nelle vie interessate dallo spazzino di zona? Avete notato qualche differenza ultimamente? Scrivetecelo! Ancora meglio come nel mio caso, se vedete che non passano più scrivete direttamente all'Amsa: servizioclienti@amsa.it.

Foto | zabriensky what? / riccardo f.m. by Flickr

  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: