A Malpensa atterra l'aereo più grande del mondo: l'Airbus 380. Anzi 2.



Immaginate la scena: gente in visibilio e bocche spalancate per la meraviglia. Arriva l'Airbus 380, l’aereo più grande del mondo. Wikipedia a riguardo: "un aereo di linea quadrireattore a doppio ponte, in grado di trasportare 853 persone in versione charter o 525 nella tipica configurazione a tre classi". Maestoso è dire poco: 24 metri di altezza, 73 metri di lunghesssa e 80 l'apertura alare.

A Malpensa non ci è mai atterrato. A colmare la lacuna ci ha pensato Emirates, la compagnia di Dubai che con ampia visibilità e anticipo ha fatto sapere che il suo superjumbo arriverà nello scalo lombardo, per il primo volo di linea, il 29 luglio: Dubai-Milano-Dubai. Volevano essere primi gli arabi, ma qualcuno è arrivato a rovinarle la festa.

La Lufthansa, anch'essa dotata del mezzo, si è organizzata in fretta e furia per rubare il primato agli arabi, organizzando per il 14, mercoledì prossimo, una gitarella del suo A 380, che da Francoforte fa una piccola devizione a Malpensa. Folla in visibilio di fronte al "mostro" e grandi celebrazioni con fanfare e autorità. Non sarà un volo di linea, come quello di Emirates, ma basterà ai tedeschi per "arrivare prima".

  • shares
  • Mail
22 commenti Aggiorna
Ordina: