Foto dei lettori: degrado a Crescenzago di Manuele Mariani

Foto dei lettori: degrado a Crescenzago di Manuele Mariani

Le stazioni della MM, specie quelle più periferiche - e soprattutto in questa stagione - sembrano non luoghi abbandonati, avamposti metafisici come la fortezza del Deserto dei Tartari (a me questo effetto l'ha sempre fatto Famagosta, anche Molino Dorino a volte), Manuele Mariani invece ci ha mandato qualche foto della stazione di Crescenzago della Verde in viale Palmanova.

Ecco cosa ci ha scritto:


insegna entrata via palmanova sbiadita, illeggibile ed imbrattata da tag e graffiti (più sovrastanti avanzi affissioni "affittasi" e "vendesi") (...) segnale esterno "M" fortemente sbiadito e non so nemmeno se illuminato internamente (...) interno stazione, questo è quel che rimane della piantina della zona, forse fatta perfino in rilievo in modo da essere "letta" anche dai non vedenti . ne resta un piccolo pezzo ed è così da chissà quanto tempo. (...) infine, perché questo colore marrone scuro così angoscioso, tetro ed opprimente ? perché non fare dei colori un po' più vivaci tipo l'azzurro o lo stesso verde che riprende il colore della linea 2? o perché non invitare i graffitari ad abbellire il tunnel lasciando in pace i muri dei palazzi, i cestini e i cartelli stradali dalle loro invadenti, illegali, noiose e ripetitive tags e scritte illeggibili ?!

Foto dei lettori: degrado a Crescenzago di Manuele Mariani
Foto dei lettori: degrado a Crescenzago di Manuele Mariani
Foto dei lettori: degrado a Crescenzago di Manuele Mariani

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: