Premiazione delle botteghe storiche milanesi

Nonostante i cambiamenti, i progetti di grattacieli e i megastore, Milano resta una città ricca di memoria. Lo dimostrano le botteghe storiche , inserite dal comune di Milano nell'apposito albo che comprende negozi e aziende con almeno 50 anni di attività alle spalle. Altra caratteristica per diventare "bottega storica" è la bellezza, in poche parole il negozio deve avere decorazioni, insegne, o caratteristiche architettoniche che ne dimostrino l'età e il prestigio.

Oggi il sindaco Moratti e l'assessore Maiolo premieranno, alle 12 presso il Teatro Nuovo di Milano, 18 nuove botteghe storiche. Ad ogni bottega sarà assegnato un riconoscimento ufficiale che decreterà l'effettiva appartenenza del negozio alla 'casta' delle botteghe storiche. Qui trovate l'elenco dei nuovi-antichi negozi.

  • shares
  • Mail