Lavoratore atipico confessati! Il "Punto San Precario" al Pergola

San PrecarioTempo fa qualcuno ci aveva redarguito per uno scorretto utilizzo dell'icona di "San Precario". Speriamo di rimediare prontamente segnalando questa iniziativa che va in soccorso dei precari che a migliaia affolleranno uffici, negozi e strade di Milano, la città del lavoro. Tutti i mercoledì - infatti - al Centro Sociale Pergola è attivo il "Punto San Precario". Qui potete "confessare i peccati" e sperare in una redenzione. I peccati, è ovvio, non sono dei lavoratori, ma la metafora rende bene l'idea, visto che spesso le situazioni lavorative "atipiche" e traballanti sono viste dai lavoratori stessi con pochissima cognizione dei propri diritti e moltissima paura (e vergogna?). Leggiamo sul sito degli organizzatori (www.chainworkers.org):

Il Punto San Precario è un servizio di assistenza materiale e mentale non invasivo. E’ un piccolo link, che ogni precario e precaria possiede, che permette di accedere con semplicità alla dimensione precaria. In questo luogo, materialissimo, si concretizzano i concetti di solidarietà attiva, azione collettiva, tutele e diritti senza se e senza ma e senza pippe, consigli sgamati, gare di tiro a freccette contro i loghi aziendali e tanto altro.

Consulenza giuridico-sindacale individuale, azioni di "Intelligence Precaria" e massima riservatezza: strumenti moderni per aiutare il precario sull'orlo di una crisi di nervi.

Cosa :: Punto San Precario

Dove :: PergolaMove, via Angelo della Pergola 5 (quartiere Isola)

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: