Apple Store a Milano: no al Cubo, rimane la Galleria

apple store milano
L'I-Cubo non si farà. L'Apple rinuncia al scenografico cubo trasparente in centro sul modello di quello di New York. La Apple lo voleva in piazza Duomo. Figuriamoci, tuonò la Moratti, in piazza Duomo c'è posto per un solo culto. In alternativa a Duomo si era proposto largo Augusto, da riqualificare. Bocciata: quest'ultimo sarebbe ubicato in un posto troppo defilato per la casa americana.

La saga continua continua ad appassionare. Purtroppo i nostri numerosi suggerimenti nel primo post (via Torino di fianco alla Fnac, il sottopasso SanGregorio-BuenosAires) sono stati ignorati.

D'altronde la parola d'ordine è "Supercentro" e la casa di Steve Jobs non vuole concedere nulla avendo rifiutato persino lo spazio Conbipel di Corso Vittorio Emanuele. Gli incontri e sopralluoghi continuano e secondo le ultime indiscrezioni sembra che il luogo più papabile sarebbe, come ipotizzato nel nostro secondo post, Galleria Vittorio Emanuele, meglio con le vetrine sull'Ottagono. La saga continua, stay tune.

  • shares
  • Mail
25 commenti Aggiorna
Ordina: