"La dolce vita" di Federico Fellini oggi e domani gratis all'Anteo

Una splendida occasione per rivedere uno dei capolavori del cinema italiano, “La dolce vita” di Federico Fellini, la offre il recente restauro in digitale ad opera della cineteca di Bologna. Il film verrà trasmesso per due giorni, oggi (lunedì 15) e domani (martedì 16), all'Anteo alle 15.30 e alle 20.00. L'ingresso è gratuito fino ad esaurimento dei posti disponibili.

Protagonista della pellicola è Marcello Rubini (Mastroianni) che si muove attraverso una Roma, recentemente approdata al benessere, e comincia a perdere ogni punto di riferimento. La scena finale – veramente indimenticabile - con Marcello che non riesce a comunicare con la ragazzina, che rappresenta l'innocenza ormai perduta, segna il passaggio definitivo a questo nuovo e vacuo mondo a cui gli si sono aperte le porte.

Secondo voi esiste un corrispettivo milanese de La Dolce Vita? Di certo esiste una sorta di risposta. Il film è La vita agra, di Lizzani, tratto dall'omonimo romanzo di Bianciardi, che illustra bene cosa sta dietro alle quinte di questo benessere a cui, negli anni 60', (finalmente) si giunse.

  • shares
  • Mail