Scuole Civiche, la protesta creativa degli studenti di cinema

Le Scuole Civiche erano uno dei fiori all'occhiello della formazione professionale a Milano, soprattutto nell'ambito dei mestieri delle arti. Chi sognava di fare cinema aveva qui una delle poche certezze, senza la necessità di doversi spostare a Roma o emigrare oltreoceano.

La crisi però colpisce senza guardare in faccia nessuno, il mondo dello spettacolo e dell'arte poi diventa un bersaglio privilegiato (visto che sono in tanti a considerarlo un settore che "non fa mangiare"). E gli studenti come reagiscono alla progressiva perdita di qualità delle strutture che dovrebbero fornire esperienza e istruzione? Una volta tanto con creatività e ironia, come dimostra il video qui sopra.

Per chi non sapesse di cosa si tratta, ve lo spiego in due parole. La scena in questione è tratta dal film La Caduta, che racconta le ultime ore del potere di Adolf Hitler. In rete sono apparse decine di parodie di questa sequenza, realizzate con l'uso di sottotitoli che ovviamente parlano di tutt'altro rispetto a quello che l'attore Bruno Ganz recita in tedesco. Questa volta il riferimento è alla situazione che si è creata negli ultimi anni proprio alle Scuole Civiche, che purtroppo è decisamente vera. Non ne abbiano a male gli studenti dello Ied!

  • shares
  • Mail