Vivere in condominio a Milano: De Biase, Ballard e gli amministratori online

copertina originale condominio ballard de biaseL'altro giorno leggevo sul blog di Luca De Biase un post in cui si tastava un terreno sul quale prevedo sarete pronti a scatenarvi: la vita nel condominio, e tutti i problemi che ne conseguono...

Il condominio è un luogo di conflitto. E' strano, perché gli studiosi delle società tradizionali hanno spesso descritto il vicinato come il luogo della socialità, delle solidarietà, della convivenza. E' come se fosse la metafora della distruzione delle relazioni avvenuta con l'industrialismo e il consumismo. La distruzione delle regole comuni, ben conosciute (...) Il problema è: che cosa si può fare per migliorare la situazione?

Luogo di conflitto: un po' come ne Il Condominio (High Rise), piccolo capolavoro del 1975 di James G. Ballard. Un libro che vi stra-consiglio, citato anche nei commenti al post di De Biase...

Il concetto di fondo che lo scrittore Ballard espone nel romanzo è quello della regressione dell'uomo - di fronte a particolari circostanze - ad uno stadio primitivo. L'uomo, in fondo, nasce come animale. Nel corso della sua evoluzione ha imparato a dominare i propri impulsi grazie al raziocinio, ma più questi vengono tenuti a freno e più si corre il rischio che esplodano

E dove possono esplodere questi istinti castrati? Il luogo ideale è l'assemblea di condominio, o anche la vita di tutti i giorni tra l'androne e le scale, dove il conflitto può essere la valvola di sfogo alle frustrazioni quotidiane, o ancora l'ultima spiaggia per una socialità azzerata - penso a certi sessantenni in pensione, monomaniaci, che vivono considerando il condominio a volte come un figlio, altre come una protesi - quasi una richiesta d'aiuto.

Devo ammettere di essere fortunato coi vicini: tutti bravissimi. E voi? Come chiedeva De Biase, avete problemi nel vostro condominio? Sia relativi ai rapporti di vicinato, che ad altro: utile magari rileggersi questo vecchio post sugli amministratori di condominio online a Milano.

  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: