Sciopero venerdì 15 aprile: cinque cose da fare

cose da fare sciopero atm milano

Ieri vi ho scritto dello sciopero ATM e mezzi pubblici previsto per venerdì 15 aprile: i possibili disagi hanno scatenato nei commenti i consueti, comprensibili, sfoghi... ma non state a farvi il sangue cattivo, anche chi sciopera ha le sue ragioni e ci perde del suo, non è che si fa una vacanza pagata.

Ok, ma come sconfiggere i potenziali - potrebbe non essere uno sciopero partecipatissimo - disagi viabilistici di venerdì? Niente di più facile: potete prendervi un giorno di ferie? Prendetelo: vi fate un bel weekend lungo. Lasciate da parte quello che dovete fare, non muore nessuno.

Consiglio da seguire con cautela se siete dei medici. Dopo il salto cinque idee per passare indenni da questo venerdì 15 aprile di sciopero mezzi pubblici...

1) Tornate dove andavate in vacanza da bambini. Ritroverete la vostra Combray personale: per me quel posto è Pietra Ligure, amena località in provincia di Savona. Credo di esserci stato ogni estate da 0 a 18 anni per almeno un mese l'anno. Valgono uguale Loano, Finale Ligure, Varigotti, Albisola, per i più upper class Camogli, Bordighera, Santa Margherita e via dicendo.

2) Fact checking col libriccino della Moratti. Vi è arrivato quel capolavoro incredibile dell'attuale primo cittadino? Ne siete rimasti basiti? Io sì, quel volume andrà diritto nella mia libreria: nella sezione dedicata alle utopie, insieme a Tommaso Moro e Tommaso Campanella. Perché non farsi un giretto in bici o a piedi per vedere con i propri occhi l'immaginaria metropoli raccontata ne "I cento progetti realizzati"?

3) Salone del Mobile, ma in versione estremamente slow. Anche qui - se il tempo tiene... - vi bastano due cose che raramente scioperano: le vostre gambe o una bici. Fatevi un giretto, magari a piedi, belli tranquilli e rilassati. Niente fretta, massimo rilassamento: rileggetevi il nostro post guida per qualche suggerimento utile su Cosmit e Fuorisalone.

4) Straight-outta-Milano. Prendo in prestito il titolo di un vecchio, gran disco dei N.W.A. - ma lì si usciva da Compton - se avete una macchina e intenzione di usarla fatelo ovunque, ma non in città, che sarà un massacro tra sciopero e Salone. Destinazione? Fatevi un giretto a Savogno. È un borgo pressoché disabitato in Val Bregaglia. Occhio al tempo: Sondrio e paraggi freschini e al momento forse piovosi.

5) Riciclate qualcuna della idee di questo post con altre dieci cose da fare, pubblicato in una giornata peraltro simile al venerdì che ci attende, ovvero nuvolosa: il Museo del Cinema a Milano c'è ed è caruccio. Alternativa: documentatevi sui referendum in vista per il 12 e 13 giugno. Altra alternativa ancora? Scrivetela voi nei commenti!

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
14 commenti Aggiorna
Ordina: