02blog intervista Alessandro de Peppo, il creatore di MuoviMi, l'app per prendere i mezzi al momento giusto

MuoviMi icona app

Oggi su 02blog conosceremo Alessandro de Peppo – un giovane napoletano in città da quattro anni – che ad aprile 2010 ha rilasciato sull'App Store un'applicazione gratuita, MuoviMi (www.muovimi.it), che fornisce informazioni immediate su orari, linee e tempi di attesa di oltre 3000 fermate in tutta Milano, di più di cinquanta linee urbane di superficie e di tutta la rete della metropolitana.

Ciao Alessandro, piacere di conoscerti; andiamo subito al sodo, come ti è venuta l'idea di MuoviMi?
In città da qualche tempo, senza macchina, utilizzatore di mezzi pubblici, anche una semplice cena da amici diventava uno stress. Scendere in strada e aspettare l'autobus, magari per un quarto d'ora… E se avessi saputo quando prendere il mezzo giusto? Senza dover attendere? L'idea di base è questa, la mia app non serve per pianificare ma per cogliere al volo il tram o la metro ecc. ecc.

Da due settimane l'Azienda dei Trasporti Milanese ha rilasciato una sua applicazione ufficiale, iATM Milano…
Sì, ne ho letto sui giornali. Poi sono anche andato a vedermela, rispetto a quella pensata da me ha il calcolo del percorso che tanti mi richiedono ma non la lista completa delle linee. Altre features che ho integrato man mano, come le “fermate preferite” oppure gli RSS degli scioperi ci sono sin da subito. Quello che non ho è la possibilità di fare una campagna pubblicitaria come la loro (ride).

MuoviMi schermata

Ecco, fossimo in un mondo ideale, o anche semplicemente dall'altra parte dell'Atlantico…
… certo, sarei qui a dirti che sono stato contattato da ATM che entusiasti dell'idea hanno deciso di comprare la mia applicazione o di assumermi per poterla sviluppare con tutti i crismi dell'ufficialità. Non è andata così.

Hai progettato e rilasciato un app che "funziona", rispetto a quella di ATM che deve ancora ingranare a leggere i giudizi sullo store…
Beh, è pensata bene, lo dico con un po' di orgoglio. E poi, sì, con l'ultima versione, che ha reso più facile rilasciare commenti, ho avuto anche tanti riscontri positivi – insieme ad altri più assillanti, di chi vuole una particolare funzione che non intendo ancora fare. Ti dirò, è una bella soddisfazione. Così come ricevere i complimenti di molti tramvieri o autisti via mail!

Hai deciso di non chiedere nulla in cambio della mole di lavoro che ti richiede stare dietro a MuoviMi.
Sì, del resto, primo: l'ho ideata perché serviva prima di tutto a me (sorride); secondo, non lavoro propriamente su applicazioni per iPhone/iPod touch o iPad; terzo, non mi ci dedico a tempo pieno e… sul sito di ATM c'è scritto chiaramente che non si possono utilizzare per fini commerciali i contenuti rilasciati in Rete. Per questa serie di motivi la app resterà gratuita.

MuoviMi schermata

Secondo il "Corriere" ben 28.000 "passeggeri hanno già scaricato le applicazione iAtm e Atm mobile"… I tuoi numeri invece?
Allora, numeri certi non ne ho. Tuttavia, basandomi su coloro i quali continuano ad aggiornare MuoviMi, giunta alla versione 1.1.2 (aprile 2011), posso dirti che è installata su circa 20.000 dispositivi. Non siamo certo a 2000 download al giorno come per iATM ma non mi sembra affatto male, tu cosa dici?

Se invece di Milano ti fosse capitata in sorte un'altra metropoli italiana credi che avresti ugualmente creato una app come la tua?
In realtà se guardi sullo store di Apple città come Torino e Roma ce l'hanno. Anzi, mi stupì come nessuno ci avesse ancora pensato un anno fa. Chissà, magari tutti aspettavano che fosse ATM a muoversi. In realtà oltre alla sua utilità io vedo MuoviMi come un "esercizio da modellista"cui mi dedico quando ho tempo, seguendo una mia passione.

E se dovessi lasciare Milano, magari per una buona offerta di lavoro in un'altra città? Cosa sarebbe di MuoviMi?
Non ho mai preso in considerazione l'idea di andarmene per ora (ride). Beh, immagino che lascerei l'applicazione di dominio pubblico affinché qualcuno continuasse quello che sto facendo. MuoviMi è progettata per essere gestita da una sola persona che voglia e possa perderci tempo (e denaro!).

MuoviMi schermata

  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: