Video: la Bat-Casa di Gabriele Moratti sul Fatto Quotidiano

In questi minuti la home page del Fatto Quotidiano apre con la casa di Gabriele Moratti, figlio del candidato sindaco PdL a Milano. Noi ne avevamo scritto qualche mese fa della vicenda, e non è che ci sia poi molto da aggiungere, solo credo sia una delle prime volte in cui si vedono delle planimetrie e dei render dell'abitazione.

Riassumiamo in breve la vicenda con le parole di Gianni Barbacetto

Eccola, la Bat-caverna. Altro che laboratorio. Altro che showroom. Il superloft di Gabriele Moratti in via Airaghi 30 a Milano non è più un immobile industriale (come imporrebbe la destinazione d’uso), né è mai stato uno spazio commerciale (come ha tentato di far credere il figlio del sindaco). È l’abitazione ultra-tecnologica del Morattino, con zone soggiorno, cucina, area party, camere padronali, camere per gli ospiti, servizi, giardino, piscina, palestra, poligono di tiro, parcheggio auto e ponte levatoio. Lo dimostra il video-documento che presentiamo (...) Un abuso edilizio è sempre un abuso. Ma se a commetterlo è il figlio del sindaco, allora diventa anche un problema politico. Soprattutto se il primo cittadino prima nega, poi minimizza, infine scarica tutto sul figlio, come se non ne sapesse niente (...) L’abuso edilizio, naturalmente, avrebbe dovuto rimanere segreto. Invece è emerso perché l’azienda che ha realizzato una parte dei lavori, la Hilite, ha avviato una causa civile nei confronti di Gabriele Moratti il quale, insoddisfatto dei lavori, si era rifiutato di pagare il conto

  • shares
  • +1
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: