1° maggio 2011 a Milano, appuntamenti e cortei per la Festa dei Lavoratori

manifestazioni e coertei primo maggio 2011 milano

Anno disgraziatissimo: a stretto giro prima il lunedì di Pasquetta coincidente col 25 aprile e ora il 1° maggio, Festa dei Lavoratori, che cade di domenica. Sciagura: ma vediamo lo stesso che si può fare, prima di tutto un classico, la MayDay Parade, partenza in piazza XXIV Maggio alle ore 14. Leggo sul loro blog

Vogliamo cavalcare la tigre della precarietà e dimostrare che tutti insieme possiamo diventare un problema per chi ci sfrutta. Mayday 2011, verso lo sciopero precario. Primo maggio 2011, Milano, piazza XXIV Maggio, alle 14

Qualche polemica sulla pagina FB dell'evento, se avete voglia dateci un'occhiata. Poi: per chi volesse seguirsi la beatificazione del Papa, si può fare anche quello: c'è il megaschermo in Duomo - e pure una messa dalle 20.45 in poi. A Milano - come a Firenze - sarà la festa dei consumatori, più che dei lavoratori: lo ricorda Lettera43, i negozi potranno rimanere aperti. E poi?

Poi c'è il corteo di CGIL, CISL e UIL

Milano
Manifestazione CGIL CISL UIL
Ore 9,30 corteo da Porta Venezia, conclusione in Piazza della Scala, Interverranno lavoratori e i tre Segretari Generali CGIL, CISL UIL di Milano.
Ore 15,30 Largo Marinai d'Italia cerimonia dedicata ai morti sul lavoro.
Ore 18,00 Al Teatro Orfeo “Improvvisamente l’estate scorsa”. Ingresso gratuito

Chiosa Annachiara Sacchi sul Corriere

folla in piazza Duomo davanti ai maxischermi allestiti per la cerimonia di beatificazione di Giovanni Paolo II, il Salone nautico NavigaMI, il corteo dei lavoratori. E i negozi aperti, soprattutto in centro (ma non nel Quadrilatero). Per una giornata che porterà nelle casse dei commercianti di Milano e Monza 24 milioni di euro. La stima è della Camera di commercio di Monza e Brianza

  • shares
  • Mail