Yes We Can Change: manifesti elettorali a New York contro la Moratti


Chi li ha messi non si è esposto, eppure non si fa fatica da immaginare quella parte della comunità italiana che si è adoperata per diffondere questi manifesti dalle parti di Brooklin. "Si' dobbiamo cambiare", lo slogan "obamiano" scelto per i poster che vedono il nostro sorridente premier e l'austera faccia (almeno dalla foto) del sindaco Letizia Moratti. La foto è tratta da Repubblica.

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: