La guida ai posti per fare niente a Milano

fare nulla milanoOk, il logorio della vita moderna, lo stress, la metropoli, il precariato perenne, le lamentazioni: ma quali sono i posti dove possiamo fermarci e fare assolutamente nulla a Milano? Dov'è che si può stare senza fare assolutamente niente, in tranquillità, per qualche minuto o qualche ora, magari portandosi dietro un libro? Voi ce l'avete un'oasi in città? Io vi dico le mie quattro oasi: se vi va, buttate fuori le vostre nei commenti.

Un po' tutto il quartiere Bicocca Tecnocity la sera, ma in particolare piazza del Calendario - magari in inverno - ha un suo perché. Un posto lunare, metafisico, dechirichiano: se vuoi vagare a caso senza incontrare anima viva, Bicocca è la scelta giusta. Altro luogo dove non fare assolutamente nulla: il giardinetto "vietato ai maggiori" (non accompagnati da bambini) in fianco al PAC di via Palestro.

I parchi sono una soluzione abbastanza ovvia: un po' meno lo è andarsene ai giardini di piazza Massari, in zona Maggiolina - Villaggio dei Giornalisti e non far nulla, abbioccati post pranzo domenicale un pomeriggio di primavera. E ancora: buona - non ottima: buona - meta per l'ozio sono i giardini di viale Restelli, dove un giorno incontrai l'uomo con l'amaca, vero eroe metropolitano che vedete nell'immagine.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: