Eclissi di luna, come vederla da Milano

eclissi di luna

Dopo un paio di settimane di brutto tempo, da qualche giorno è tornato il bel tempo tanto che anche a Milano si può immaginare che gli appassionati e i romantici potranno godere dello spettacolo dell'eclissi di luna prevista per questa sera (il meteo sembra ben augurante). Alle 20 e 22 di oggi infatti, il nostro satellite che ha ispirato canzoni e poesie in ogni tempo, entrerà nel cono d'ombra proiettato dalla Terra che la colorerà di rosso. Un fenomeno singolare, che dipende dalle particolari condizioni di distanza tra il nostro pianeta e il suo satellite. La durata del fenomeno sarà particolarmente lunga, almeno dal nostro punto di vista, per oltre 100 minuti infatti si potrà osservare questa particolare sovrapposizione. Sono oltre 10 anni che non si verificava una situazione del genere.

Si inizierà a stare con il naso puntato verso il cielo dalle 20 e 22, mentre il punto massimo di oscuramente sarà raggiunto intorno alle 22.12, quando si dovrà guardare in direzione Sud est. Il fenomeno avrà fine intorno alle 23.03. Seguire l'intera evoluzione dell'eclissi da Milano sarà possibile, ma non semplice. La luna infatti sarà bassa nel cielo, quindi le alternative sono quelle di raggiungere un punto elevato per l'osservazione come la cima del Monte Stella, per i più coraggiosi, oppure trovare un balcone o un tetto abbastanza alto dove appostarsi.

Sono invece diversi i club di astronomi dilettanti che organizzano serate di osservazione, come all'Osservatorio Schiapparelli del Campo dei Fiori a Varese. Chi fosse costretto a rimanere in casa, può seguire l'eclissi sul sito web di Focus dalle 21.30, ma non sarà lo stesso... il prossimo appuntamento analogo, per chi se lo perdesse, è per il il 27 luglio del 2018.

Immagine: Focus.it

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: