Pisapia - Maxischermo e diretta web per la prima seduta del Consiglio Comunale

La libertà è partecipazione, cantava Giorgio Gaber in una canzone che è stata per mesi una sorta di tormentone della campagna elettorale di Giuliano Pisapia. Il concetto di politica diffusa ha funzionato in modo esemplare, almeno fino al giorno del voto. Molti ora si chiedono come proseguiranno questi concetti una volta che la macchina è entrata a regime. Le Officine per la città lavoreranno ancora? Un primo segnale però arriva proprio da palazzo Marino, dove sembra che anche le sedute consiliari tornino a essere un ulteriore elemento di partecipazione. La notizia arriva direttamente dal neo Sindaco, che attraverso i social network più importanti ha diffuso questo breve comunicato:

Carissimi, lunedì 20 giugno dalle ore 16,30 si riunirà per la prima volta il nuovo Consiglio Comunale di Milano. Vogliamo che le sedute del Consiglio Comunale tornino ad essere un ulteriore elemento di partecipazione che coinvolga tutta la città. Per questo in Piazza San Fedele verrà installato un maxi schermo e in Piazza Scala un impianto voce che permetterà a tutti di seguire i lavori del Consiglio. Mi piacerebbe, ancora una volta, vedere le due piazze piene di cittadini milanesi che vogliono, insieme a me, cambiare Milano. Vi aspetto. Con affetto, Giuliano

E per chi non potrà scendere in piazza ma vuole assistere ai lavori, ci sarà la diretta su web. E' questa vera partecipazione? Solo il tempo lo dirà, ma come minimo una dimostrazione di trasparenza, ma per il resto il lavoro da fare per mantenere le promesse è tanto.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: